Individuare gli elementi di vulnerabilità del sistema economico trentino

Francesco Calderoni, Elisa Bertè

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]I risultati della ricerca sono in linea con le analisi svolte dalla letteratura settoriale che afferma che i rischi di infiltrazione si concentrano in zone a forte densità imprenditoriale - commerciale, con elementi di fragilità nel tessuto imprenditoriale (fallimenti e ricambio delle imprese), basso controllo sociale informale ed alta appetibilità economica. Per quanto riguarda i settori, in Trentino le Costruzioni e le Attività professionali, scientifiche e tecniche appaiono come le più vulnerabili. Le prime sono state da tempo segnalate dalla letteratura come attività di interesse per le organizzazioni criminali. Le seconde, pur presentando alcune peculiarità intrinseche, rivelano elementi di vulnerabilità di un certo peso che sono in linea con le analisi scientifiche che identificano con la presenza di una c.d. "zona grigia" (professionisti e "colletti bianchi" che collaborano con le organizzazioni criminali) uno dei fattori principali di penetrazione della criminalità nell'economia legittima.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Identify the vulnerable elements of the Trentino economic system
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteMETRiC: Monitoraggio dell’Economia Trentina contro il Rischio Criminalità
EditorFRANCESCO CALDERONI
Pagine9-50
Numero di pagine42
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • valutazione di rischio

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Individuare gli elementi di vulnerabilità del sistema economico trentino'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo