In inclita Venetiarum civitate: editori e tipografi bergamaschi a Venezia dal 15. al 16. secolo

Risultato della ricerca: LibroBook

Abstract

[Ita:]Tra il Quattro e il Cinquecento Venezia, capitale indiscussa della stampa, attira a sé da ogni angolo d’Europa tipografi, editori e librai, artisti e investitori pronti a scommettere sulla nuova ars artificialiter scribendi. Tra questi, anche dieci giovani bergamaschi che, lasciata la terra d’origine, intraprendono con alterne fortune l’attività tipografica o editoriale. Partendo dalle centinaia di edizioni che realizzarono in pochi decenni, il libro ripercorre le vicende di questi prototipografi e getta luce sulla fitta rete di relazioni professionali e personali alla base di ogni pubblicazione antica
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Including Venetiarum civitate: Bergamo publishers and printers in Venice from the 15th to the 16th century
Lingua originaleItalian
EditoreArchivio Bergamasco Centro studi e ricerche
Numero di pagine605
ISBN (stampa)978-88-902739-5-7
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • tipografi bergamaschi Venezia Benali incunaboli cinquecentine stampe artistiche

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'In inclita Venetiarum civitate: editori e tipografi bergamaschi a Venezia dal 15. al 16. secolo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo