Immigrazione dal Nord Africa: la Primavera del 2011

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Gli stranieri presenti nel nostro paese all'inizio del 2011 sono cinque milioni e quattrocento mila. Una realtà che da diciassette anni il Rapporto analizza in tutti i suoi aspetti. In questa sede il fenomeno dell'immigrazione è approfondito tenendo conto degli eventi che hanno caratterizzato il 2011, anno della "Primavera araba" che ha causato nuove migrazioni dal Nord Africa verso l'Italia e l'Europa. Il 2011 è però anche l'anno in cui la crisi economica, ancora in corso, colpisce soprattutto le fasce deboli della popolazione, tra cui gli immigrati. Come di consueto sono presi in considerazione alcuni ambiti di particolare rilievo come il lavoro, la sanità, la situazione abitativa, gli orientamenti degli italiani verso l'immigrazione, la scuola, dove gli alunni di cittadinanza non italiana continuano ad aumentare. Il Rapporto presenta inoltre utili approfondimenti su altri temi: l'accesso degli stranieri al credito, la devianza, la conoscenza della lingua, il contratto di integrazione in Italia e in alcuni paesi europei. Il libro è strutturato in quattro sezioni: "Il quadro generale", le "Aree di attenzione", gli "Approfondimenti" e "Lo scenario internazionale". Il saggio approfondisce il tema della Primavera Araba mettendolo in relazione ai flussi migratori.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Immigration from North Africa: Spring 2011
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDiciasettesimo Rapporto sulle migrazioni 2011
Pagine243-255
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • Arab Spring
  • Migration
  • Migrazioni
  • Primavera Araba
  • Security
  • Sicurezza

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Immigrazione dal Nord Africa: la Primavera del 2011'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo