Immanuel Kant, Critica del giudizio con l'aggiunta della Prima introduzione alla Critica del giudizio

Massimo Marassi, 27467, DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTA', MILANO - Dipartimento di Filosofia, DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTA'

Risultato della ricerca: LibroEdizione critica di testi / di scavo

Abstract

The Critique of the power of Judgment carries out an analysis of the a priori principles of the aesthetic judgement (based on the «free game» our faculties of knowledge, for which a sensual object produced by imagination shows itself «as if» it were constructed in order to satisfy the needs of the understanding) and of the «teleological» judgement, which concerns the purpose of our nature. As opposed to the «pure concepts of understanding» or categories, the purpose has no impact on the way the object is constituted for us, so it does not impact nature; but nature can be conceived by us only «as if» it was designed for given purposes: otherwise, we would not be able to fully conceive its unity.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Immanuel Kant, Critique of Judgment with the addition of the First Introduction to Critique of Judgment
Lingua originaleItalian
EditoreBompiani
Numero di pagine1024
ISBN (stampa)978-88-452-3325-8
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Serie di pubblicazioni

NomeIL PENSIERO OCCIDENTALE

Keywords

  • Erhabene
  • Schöne
  • Teleologie
  • bello
  • estetica
  • sublime
  • teleologia
  • Ästhetik

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Immanuel Kant, Critica del giudizio con l'aggiunta della Prima introduzione alla Critica del giudizio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo