"Imago pietatis". La libertà della somiglianza nel dramma medievale della Passione

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]A partire dal significato cristologico e antropologico di libertà, l’intervento si concentra sulla Passione di Cristo come atto libero che dà la libertà e che propone all’uomo la libera scelta del ritorno ad imaginem. Per illustrare come il racconto passionista cambi in relazione ai mutamenti di spiritualità che occorrono tra il XII e il XIII secolo, vengono proposti due esempi testuali, analizzati come schemi o dispositivi drammaturgici. Il primo esempio è il Liber de Passione Christi et doloribus et planctibus Matris eius attribuito oggi ad Oglerio di Lucedio, ma tramandato per secoli sotto il nome di Bernardo: si vedrà come la struttura drammaturgica del testo - tutta centrata sul rapporto Maria-Cristo - configuri un dispositivo affettivo che intende suscitare nel fedele la liberta scelta della compassione. Il secondo esempio sono i due maggiori scritti sulla passione di Bonaventura da Bagnorea, il Lignum Vitae e la Vitis Mystica. In essi Bonaventura segue uno schema drammaturgico che, ponendo al centro il corpo di Gesù nel suo divenire doloroso, configura un dispositivo immedesimativo e mimetico volto a proporre al fedele la libera scelta della conformazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "Imago pietatis". The freedom of similarity in the medieval drama of the Passion
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLibertas. Secoli X-XIII. Atti del Convegno Internazionale (Brescia, 14-16 settembre 2017), Le Settimane Internazionali della Mendola. Nuova Serie, 6
Pagine181-199
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019
EventoLe Settimane Internazionali della Mendola. Nuova Serie - BRESCIA -- ITA
Durata: 1 gen 2019 → …

Convegno

ConvegnoLe Settimane Internazionali della Mendola. Nuova Serie
CittàBRESCIA -- ITA
Periodo1/1/19 → …

Keywords

  • Teoria del dramma
  • drammaturgia medievale

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '"Imago pietatis". La libertà della somiglianza nel dramma medievale della Passione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo