Il video come dispositivo di anticipazione per approfondire e generare domande. Un caso di studio nella didattica universitaria

Simona Ferrari, Ilaria Terrenghi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L’utilizzo dei video digitali nella didattica universitaria rappresenta oggi un elemento di grande attualità e un dispositivo ampiamente utilizzato, considerando in modo particolare gli effetti positivi sull’apprendimento che rende possibili. Tuttavia, in letteratura manca un approfondimento sistematico che focalizzi l’apporto del video nel generare domande rispetto al tema presentato o anticipato alla classe. Basandoci su questi assunti, presentiamo in questo articolo uno studio di caso il cui oggetto d’indagine riguarda la riprogettazione di un evento didattico universitario che ha introdotto l’utilizzo del video in chiave anticipatoria come elemento di innovazione. Gli obiettivi di questo lavoro esplorativo sono quelli di verificare l’efficacia di tale strumento in termini di apprezzamento e impatto percepito sui processi di apprendimento, riletti alla luce del quadro concettuale proposto da Schwartz e Hartman e di comprendere se la visione anticipatoria del video abbia aiutato gli studenti ad andare in profondità rispetto al tema trattato, con la formulazione di domande specifiche e pertinenti. Dall’analisi descrittiva dei dati raccolti è emerso come gli studenti abbiano percepito il video come strumento efficace, da un lato, per aumentare coinvolgimento e motivazione all’apprendimento e, dall’altro, per comprendere meglio alcuni elementi teorici, aiutandoli a focalizzare dettagli che altrimenti sarebbero stati trascurati. Le codifiche sistematiche effettuate sulle domande raccolte hanno mostrato come queste si siano connotate come specifiche rispetto al tema e abbiano richiesto non tanto elementi basilari di comprensione, ma approfondimenti sull’esperienza, a dimostrazione di come il video abbia veicolato una conoscenza preliminare e specifica sul tema trattato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Video as an anticipation device to deepen and generate questions. A case study in university teaching
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)140-159
Numero di pagine20
RivistaGIORNALE ITALIANO DELLA RICERCA EDUCATIVA
Volume2021
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • Video
  • case study
  • higher education
  • studio di caso
  • video

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il video come dispositivo di anticipazione per approfondire e generare domande. Un caso di studio nella didattica universitaria'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo