Il viaggio: un'esperienza formativa

Dalila Raccagni

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Viaggiare offre la possibilità di incontrare una realtà diversa. Questo è un arricchimento, che è possibile grazie al tempo vissuto in contatto diretto con coloro che ci accolgono e con tutti coloro che si incontrato durante il viaggio. Una relazione maturata all’interno della realtà di Maison de Paix (RDC) avvalorata dalla mutua comprensione, dall’accoglienza vera e del dialogo sincero. Allo stesso tempo l’esperienza in quanto tale arricchisce dal momento in cui ha fatto nascere diverse riflessioni proprio sul tema del viaggio. Il viaggio nelle sue varie forme, come ad esempio questo nel continente africano, è un’esperienza antropologica, un’esperienza umana fondamentale che permette di conoscersi come persona, conoscere gli altri e sentirsi parte di una casa comune. Il tema del viaggio può offrire l’occasione di riflettere su una opportunità, una pratica, un vissuto che fa parte della vita dell’uomo. Proprio per queste motivazioni ritengo utile condividere alcune riflessioni più generali sul viaggio come esperienza formativa e trasformativa.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The journey: an educational experience
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa Casa della Pace: Un progetto educativo in divenire
Pagine169-179
Numero di pagine11
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021
Pubblicato esternamente

Keywords

  • Archetipi
  • Formazione
  • Viaggio

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il viaggio: un'esperienza formativa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo