Il vaccino antimeningococcico coniugato A,C,W-135, Y in co-somministrazione di vaccini previsti dai protocolli per aree di destinazione geografica nei lavoratori all'estero. Esperienza multidisciplinare di pratica vaccinale nell'anno 2011-2012

Vincenza Anzelmo, Paolo Bianco, Roberto Ieraci, M. Comito, S. Preite, G. Ripabelli, M. L. Sammarco

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Le meningiti batteriche rappresentano una patologia rilevante per il lavoratore viaggiatore, in rapporto alla gravità e alle sequele neurologiche. La cosomministrazione del vaccino antimeningococcico quadrivalente coniugato negli schemi vaccinali risulta pratica sicura ed efficace, come dimostrato dai dati di programmi vaccinali in lavoratori di diversi comparti produttivi , nell'anno 2011-2012.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The conjugated anti-meningococcal vaccine A, C, W-135, Y in co-administration of vaccines foreseen by the protocols for geographical areas in workers abroad. Multidisciplinary experience of vaccination practice in the year 2011-2012
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)186-187
Numero di pagine2
RivistaGiornale Italiano di Medicina del Lavoro ed Ergonomia
Volume2013
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013
EventoCongresso nAzionale Società Italiano di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale - Giardini-Naxos
Durata: 9 ott 201311 ott 2013

Keywords

  • vaccino antimeningococco

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il vaccino antimeningococcico coniugato A,C,W-135, Y in co-somministrazione di vaccini previsti dai protocolli per aree di destinazione geografica nei lavoratori all'estero. Esperienza multidisciplinare di pratica vaccinale nell'anno 2011-2012'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo