Il turismo fai-da-te: i ViaggiAvventureNelMondo

Paola De Luca, Fabiana Maria Gatti

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Emerge oggi un nuovo tipo di turismo che intende opporsi al turismo di massa che ha dominato per anni la nostra società, proponendo pacchetti di vacanze preconfezionate ed uguali per tutti. Nella società postmoderna, infatti, volta più al sostegno dell’individuo e della sua affermazione, anche il turismo assorbe queste “spinte sociali” che hanno trovato nella Rete lo strumento ottimale per confezionare vacanze ad hoc e su misura per ciascuno, vacanze che consentono anche al viaggiatore di trovare quella dimensione di autenticità e ricerca dell’incontaminato che contraddistingue l’uomo. Il fertile connubio tra Rete e turismo ha portato ogni istituzione territoriale, agenzia, tour operator a reinventarsi e riproporsi in modo nuovo, con siti internet interattivi e accessibili a chiunque con un semplice clik; sono nati numerosi portali specifici di servizio e si vanno moltiplicando esponenzialmente forum, newsgroup e community sull’argomento vacanze. Questo contributo mira ad analizzare le varie declinazioni del turismo in rete con particolare attenzione al fenomeno della vacanza su misura, selezionata, confezionata e prenotata rigorosamente via internet. In particolare, poi, viene presentato il caso di un’agenzia turistica con sede a Roma, “Avventure nel Mondo s.r.l.”, che da oltre un trentennio propone un genere di vacanza alternativa: evita le destinazioni del turismo di massa e investe molto sulla componente avventurosa e transculturale dell’esperienza turistica. All’interno del proprio sito (www.viaggiavventurenelmondo.it) essa presenta una sezione “viaggi fai da te”, oggetto privilegiato dalla nostra analisi, grazie alla quale è appunto possibile ritagliarsi un proprio viaggio su misura scegliendo la località, la durata del soggiorno, le eventuali escursioni, i mezzi di trasporto con cui effettuarle e altri aspetti particolari. L’analisi di questo artefatto, corredata dalle interviste rivolte a coloro che hanno sperimentato questa formula e a coloro che la propongono, permette di trarre alcune conclusioni di carattere psicosociale sui meccanismi che regolano l’attività turistica on-line e sui processi decisionali che portano sempre più individui a scegliere una formula di vacanza del tutto propria.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Do-it-yourself tourism: TravelAvventureNelMondo
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteNuove frontiere del turismo. Post-modernismo, psicologia ambientale e nuove tecnologie
EditorFABIANA MARIA GATTI, FRANCESCA ROMANA PUGGELLI
Pagine34-51
Numero di pagine18
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • Rischio
  • avventura
  • gruppo
  • turismo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il turismo fai-da-te: i ViaggiAvventureNelMondo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo