Il Social Network e la sua centralità nelle pratiche comunicative,

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Indagare le attività di comunicazione mediata dalle tecnologie nell’universo giovanile costituisce certamente una sfida . Obiettivo della ricerca da cui è stata prodotto la pubblicazione è quello di individuare come i giovani abitano gli spazi reali e virtuali, identificare individuando elementi comuni, ma anche le differenze di atteggiamento, uso e mediazione con la propria realtà quotidiana, per capire come il radicamento in luoghi e contesti concreti convive con l’ambiente digitale smaterializzato. Le domande di fondo che hanno mosso l’indagine sono quindi: come i giovani incorporano le tecnologie di comunicazione all’interno della loro vita quotidiana a partire da alcune precondizioni strutturali (status, territorialità, dotazione tecnologica, ma anche gender)? Quali costellazioni di valori, comportamenti e atteggiamenti qualificano il loro modo di abitare la rete? Che rapporto c’è con i network e le reti sociali che coltivano nella vita reale? Come gestiscono, da veri e propri “manager “di risorse comunicative, l’insieme di tecnologie che hanno a disposizione e che hanno ormai “naturalizzato” all’interno della loro esperienza? Come si definiscono i contorni della nuova cultura della comunicazione e della relazione? In sintesi, attraverso quali forme si esplica l’adattamento dei giovani al mutamento ambientale (spaziale, temporale e relazionale) introdotto dalle tecnologie digitali?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Social Network and its centrality in communication practices,
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAbitanti della rete. Giovani, relazioni e affetti nell'epoca digitale
EditorChiara Giaccardi
Pagine102-118
Numero di pagine17
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • giovani
  • social network

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il Social Network e la sua centralità nelle pratiche comunicative,'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo