Abstract

[Ita:]Il saggio studia le caratteristiche del romanzo enciclopedico come forma tipica della modernità letteraria. Del resto, il romanzo in quanto tale presenta spiccate attitudini all'accumulo enciclopedico delle informazioni. Nel romanzo enciclopedico questa tendenza diventa dominante, sia in termini di polifonia linguistica che di prevaricazione strutturale delle digressioni didascaliche sulla cornice narrativa. A differenza, poi, dell'enciclopedismo medievale, espressione di una visione ordinata, cosmica, del mondo, quello moderno è un enciclopedismo incompiuto e indiziario (Flaubert), presentandosi piuttosto come trascrizione maniacale del caos (Gadda), o al più come "sfida al labirinto" (Calvino). Con l'accumulo bulimico dei dati o l'ossessione combinatoria delle mappe e dei reticoli si cerca di sopperire alla perdita della totalità.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The encyclopedic novel
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLe forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento
EditorSimona Costa, Monica Venturini
Pagine139-169
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • Calvino Italo
  • Eco Umberto
  • Flaudert Gustave
  • Gadda Carlo Emilio
  • Joyce James
  • Mann Thomas
  • Musil Robert
  • Romanzo enciclopedico

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il romanzo enciclopedico'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo