Il romanzo di una valle. Il caso editoriale di "Marco e Mattio" di Vassalli tra le Dolomiti di Zoldo e Venezia

Roberto Cicala (Editor), Valentina Giusti (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]«Storie oscurate dalla Storia» hanno sempre interessato lo scrittore Sebastiano Vassalli che, dopo il Seicento della Chimera, sceglie nel 1992 l’epoca di Napoleone per raccontare la vicenda di Marco e Mattio tra le Dolomiti di Zoldo e Venezia. È il romanzo di una valle al centro della mostra che illumina per la prima volta le carte preparatorie conservate nell’archivio dell’autore, tra abbozzi, appunti di viaggio, libri consultati e corrispondenze epistolari. Val di Zoldo rende così omaggio, anche con un percorso letterario, a chi ha narrato la vicenda drammatica di Mattio Locat, uno dei primi casi clinici della psichiatria moderna, mostrando luci e ombre della montagna e del carattere nazionale degli italiani e dando voce ai sogni di un folle e perdente eppure capace, nei momenti più difficili, di «alzare gli occhi verso il cielo stellato».
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The novel of a valley. The editorial case of "Marco and Mattio" by Vassalli between the Dolomites of Zoldo and Venice
Lingua originaleItalian
EditoreEDUCatt
Numero di pagine84
ISBN (stampa)9788893354820
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Serie di pubblicazioni

NomeQUADERNI DEL LABORATORIO DI EDITORIA

Keywords

  • carte d'archivio
  • editoria

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il romanzo di una valle. Il caso editoriale di "Marco e Mattio" di Vassalli tra le Dolomiti di Zoldo e Venezia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo