Il rischio di allargare la forbice tra Gianni e Pierino. La scuola a distanza: attenzione al divario digitale

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]In occasione dell'emergenza legata alla diffusione del Covid-19, la scuola italiana ha optato per la scuola a distanza. L'articolo analizza come la nuova didattica, che in molti casi coincide con l'improvvisazione, abbia fatto riemergere la forza di impatto di varianti classiche, come il censo e il livello di istruzione familiare. Emergono tre nodi problematici: l'accessibilità riguardo la strumentazione, la didattica a distanza e l’uso di strumenti digitali per l’insegnamento non si improvvisano; con l'impossibilità di andare a scuola riemergono con forza alcuni punti deboli del sistema scolastico.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The risk of widening the gap between Gianni and Pierino. Distance learning: attention to the digital divide
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)27-29
Numero di pagine3
RivistaESSERE A SCUOLA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Divario digitale
  • competenze digitali
  • differenza sociale
  • digital competences
  • digital devide
  • elearning
  • remote school
  • scuola a distanza
  • social difference

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il rischio di allargare la forbice tra Gianni e Pierino. La scuola a distanza: attenzione al divario digitale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo