Il risarcimento dei danni per la violazione delle norme in materia di aiuti di Stato (Diritto UE)

Risultato della ricerca: Contributo in libroVoce in dizionario / enciclopedia

Abstract

[Ita:]I. L’azione risarcitoria quale strumento di private enforcement del diritto dell’Ue e la sua rilevanza in materia di aiuti di Stato. – I.1. Le condizioni per il sorgere della responsabilità dello Stato membro e la disciplina degli aiuti. – I.2. Conferimento di diritti ai singoli nell’art. 108 § 3 TFUE. – I.3. La natura sufficientemente caratterizzata della violazione dell’obbligo di sospensione. – I.4. Il nesso di causalità diretta tra violazione e danno. – II. I danni risarcibili nei confronti dei concorrenti, la loro prova e quantificazione. – III. I danni derivanti dalla mancata esecuzione di una decisione di recupero. – IV. L’azione contro lo Stato da parte del beneficiario in qualità di danneggiato. – V. Azioni risarcitorie in materia di aiuti da parte di soggetti terzi. – VI. Ipotesi di responsabilità civile del beneficiario dell’aiuto.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Compensation for damages for violation of state aid rules (EU law)
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDizionario sistematico del Diritto della concorrenza - II Edizione
Pagine831-845
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Brasserie du Pecheur
  • Competition
  • Damage Action
  • Diritto UE
  • EU Law
  • Francovich
  • State Aid
  • Traghetti del Mediterraneo
  • aiuti di Stato
  • concorrenza

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il risarcimento dei danni per la violazione delle norme in materia di aiuti di Stato (Diritto UE)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo