Il progetto sostituito di codice penale per il Regno d'Italia di G.D. Romagnosi (1806). Prima trascrizione

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il saggio offre una prima provvisoria trascrizione del “Progetto sostituito” di codice penale elaborato nel 1806 da Gian Domenico Romagnosi, in risposta alla richiesta del ministro Giuseppe Luosi di formulare un parere sul progetto dei “Travagli”, elaborato nello stesso anno da una Commissione ministeriale istituita a Milano. Essa è preceduta da alcune pagine introduttive orientate a riconnettere le scelte legislative di Romagnosi alle sue vedute scientifiche e, più in generale, alla riflessione illuministica sul diritto di punire, e cerca di mettere a fuoco gli effetti scaturenti dalla peculiare teoria dello ius puniendi elaborata dal giurista emiliano, incentrata sulla difesa sociale, in prospettiva statualistica, la quale finisce per produrre il risultato di attenuare la funzione garantistica della legge penale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] GD Romagnosi's replaced draft penal code for the Kingdom of Italy (1806). First transcription
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)119-177
Numero di pagine59
RivistaDIRITTO PENALE XXI SECOLO
Volume2006
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Keywords

  • codificazione
  • diritto penale
  • illuminismo
  • storia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il progetto sostituito di codice penale per il Regno d'Italia di G.D. Romagnosi (1806). Prima trascrizione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo