Il processo di HTA e la valutazione delle nanotecnologie

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L’esigenza di valutare, da un punto di vista etico, l’impiego delle tecnologie in ambito sanitario − per lungo tempo espressa solo a livello teorico − è oggi recepita, da un punto di vista pratico, nel particolare ambito di ricerca rappresentato dall’Health techonology assessment (HTA). Si tratta di una metodologia di ricerca, ampiamente diffusa nel panorama internazionale, di supporto alle decisioni di politica sanitaria, che valuta sotto diverse aspetti (efficacia, sicurezza, impatto economico, effetti sull’organizzazione dei servizi sanitari, aspetti etici, psicologici, politi e sociali) l’impiego delle tecnologie in ambito sanitario. Con riferimento al domain etico, il processo di elaborazioni delle valutazioni normalmente impiegato per le tecnologie sanitarie risulta essere problematico se applicato alle nanotecnologie, in ragione di una serie di questioni etiche specifiche sollevate da queste ultime. L’intervento argomenterà su tale “problematicità”, cercando di delineare possibili strategie di intervento.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The HTA process and the evaluation of nanotechnologies
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteForme di responsabilità, regolazione, nanotecnologie
EditorGIORGIA GUERRA, ALESSIA MURATORIO, ELENA PARIOTTI, MARIASSUNTA PICCINNI, DANIELE RUGGIU
Pagine39-60
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • health technology assessmente
  • nanotechnology

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il processo di HTA e la valutazione delle nanotecnologie'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo