Il principio di precauzione nell'attività amministrativa

Anna Giulia Caragli

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nella situazione di incertezza scientifica che caratterizza l'epoca contemporanea, il principio di precauzione impone alla pubblica autorità di intervenire anche solo in presenza di un dubbio scientificamente attendibile che un fenomeno possa essere dannoso per la salute umana o per l'ambiente. Il presente lavoro si concentra sull'analisi di una delle questioni più controverse che riguarda l'applicazione del suddetto principio: si tratta della tensione tra principio di precauzione e principio di legalità. L'Autrice giunge alla conclusione che essa possa essere ricomposta: da un lato, il potere precauzionale deve sempre trovare fondamento nella legge; dall'altro, occorre recuperare quanto perso in termini di legalità sostanziale sul piano del procedimento amministrativo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The precautionary principle in administrative activity
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePremio "Agostino Gemelli" Abstract delle tesi premiate a.a. 2017/18
Pagine17-22
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • Principio di precauzione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il principio di precauzione nell'attività amministrativa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo