IL “POTERE FEDERATIVO” DELLE AUTONOMIE TERRITORIALI

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L’osservazione di alcuni recenti sviluppi del tipo di Stato italiano porta a ritenere che la dimensione dell’autonomia come partecipazione al governo di livelli territoriali più ampi abbia assunto un’importanza crescente, mentre al contempo si sono ridotte le prerogative di auto-governo delle comunità territoriali all’interno dei confini di ciascuna. Volendo tradurre questa osservazione in un’altra categoria familiare, si può dire che si è notevolmente incrementata la dimensione cooperativa dell’autonomismo: vale a dire, la tendenza dei diversi livelli territoriali a concorrere nell’esercizio delle funzioni, al fine di risolvere determinati problemi – quasi sempre di natura socio-economica – ritenuti molto più urgenti delle dispute sulle competenze.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] THE "FEDERATIVE POWER" OF TERRITORIAL AUTONOMIES
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteRappresentanza politica e autonomie : atti del Convegno di Diritti regionali: Rivista di diritto delle autonomie terrioriali, Università di Milano Bicocca, 13 giugno 2016
EditorC Buzzacchi, A Morelli, F Pizzolato
Pagine425-438
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • autonomia
  • leale collaborazione

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'IL “POTERE FEDERATIVO” DELLE AUTONOMIE TERRITORIALI'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo