Il neuromanagement tra cambiamento, tecnologia e benessere

Michela Balconi (Editor), Nava Bruna (Editor), Salati Emanuela (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Perché oggi c’è bisogno di una nuova disciplina come il neuromanagement? Il volume descrive le applicazioni delle neuroscienze alle organizzazioni, valutandone l’impatto attuale, le potenzialità future e le criticità dell’utilizzo dei paradigmi neuroscientifici e delle tecniche di indagine delle neuroscienze. L’obiettivo di questa disciplina è quello di offrire una prospettiva neuroscientifica per la comprensione e l’integrazione dei meccanismi cognitivi alla base dei pensieri e delle azioni all’interno della teoria organizzativa. La prima sezione del libro si concentra sul “mindset neuroscientifico” necessario per l’innovazione e il cambiamento, la seconda sezione descrive il benessere e la sicurezza come leve economiche organizzative, la terza sezione è dedicata alla tecnologia. In altre parole, questo libro esplora come sia possibile conoscere gli individui nelle organizzazioni osservandone i cervelli in azione e interazione.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Neuromanagement between change, technology and well-being
Lingua originaleItalian
EditoreLED
Numero di pagine204
ISBN (stampa)9788879169547
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • Management
  • Neuromanagement
  • Neuroscienze
  • Organizzazioni
  • Risorse umane

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il neuromanagement tra cambiamento, tecnologia e benessere'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo