Il nesso tra cura e virtù

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L’intento contributo è delineare il nesso tra virtù e cura. Dapprima esso tematizza la cura come nome dell’amore, la sua connessione con la fragilità (accidentale e ontologica) dell’uomo, la sua declinazione nella forma del riconoscimento, la sua espressione nell’esercizio dell’autorità e nell’attività educativa (pratiche che devono evitare il paternalismo). Poi mostra la correlazione tra cura e virtù (purché quest’ultima venga correttamente intesa), in forza della nozione di virtù come ordo amoris (riguardo al sé e riguardo all’altro). Poi accenna anche alla necessità di mantenere una certa distanza onde poter realizzare una prossimità virtuosa ed un giusto ordo degli amori. Da ultimo, allude alla fecondità espansiva, al potere moltiplicatore dell’amore-virtù-cura: più ce n’è, più tende ad essercene.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The link between care and virtue
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteProssimità difficile. La cura tra compassione e competenza
EditorLuigi Alici
Pagine41-66
Numero di pagine26
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • cura
  • virtù

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il nesso tra cura e virtù'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo