Il modello elettorale tra decisione (epocale) del giudice delle leggi ed elaborazione (ambigua) del legislatore

Vincenzo Salvatore Gonario Satta, 32322, DI GIURISPRUDENZA FACOLTA', MILANO - Dipartimento di Scienze giuridiche

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Con la sentenza n. 1/2014 la Corte costituzionale italiana ha dichiarato l'illegittimità costituzionale della l. n. 270/2005 - la legge elettorale che ha espresso ben tre legislature (2006, 2008, 2013) - in relazione alla previsione del premio di maggioranza e alla prefigurazione delle cosiddette liste bloccate. Il modello elettorale contenuto nel disegno di legge del Governo esibisce ancora non poche criticità. Il contributo si propone di riflettere criticamente su tutti questi problemi
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The electoral model between the (epochal) decision of the judge of laws and the (ambiguous) elaboration of the legislator
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)39-44
Numero di pagine6
RivistaAPPUNTI DI CULTURA E POLITICA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • Corte costituzionale
  • Electoral law
  • Italian Constitutional Court
  • Legge elettorale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il modello elettorale tra decisione (epocale) del giudice delle leggi ed elaborazione (ambigua) del legislatore'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo