Il mercato della carne bovina - Rapporto 2014

Daniele Rama (Editor)

Risultato della ricerca: LibroOther report

Abstract

[Ita:]Il comparto italiano della carne bovina costituisce storicamente uno tra i grandi settori del nostro sistema agro-alimentare, ma non è scevro da difficoltà. Se esso rappresenta da solo il 6,5% circa del totale della produzione agricola, e il 19% dell’intera zootecnia, è pur vero che da diversi anni, questo settore conosce un graduale ridimensionamento: dieci anni fa le stesse percentuali erano rispettivamente dell’8,4% e del 25,2%, poiché mentre il valore della produzione agricola nel frattempo è aumentato del 17%, e quello della zootecnia del 19%, quello dell’allevamento bovino da carne ha invece perso il 9%. Il primo fattore di crisi che emerge è quindi la sostituzione con altri tipi di carne, legata soprattutto a una crescente disaffezione del con-sumatore, che l’attuale periodo di crisi ha ulteriormente accentuato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The beef market - 2014 Report
Lingua originaleItalian
EditoreFranco Angeli
Numero di pagine224
ISBN (stampa)879-88-917-1262-2
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeSTUDI DI ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE

Keywords

  • carne bovina
  • mercato

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il mercato della carne bovina - Rapporto 2014'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo