Il Kenya, un paese con il fuoco nelle vene

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaEditoriale in rivista / quotidianopeer review

Abstract

[Ita:]Il Kenya (Jamhuri ya Kenya) fu una colonia britannica con numerosi insediamenti agricoli di proprietà inglese. Prima dell’indipendenza (12 dicembre 1963), il Paese era denominato British East Africa e suddiviso in otto province, i cui confini politici includono il triangolo d’Ilemi a ridosso del Sud Sudan, dove sono numerose le problematiche transnazionali. I rifugiati attualmente presenti provengono dai paesi contigui come il Sud Sudan, l’Etiopia, la Repubblica Democratica del Congo e la Somalia.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Kenya, a country with fire in its veins
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-6
Numero di pagine6
RivistaOasis Newsletter
Volume2013
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • Kenya
  • elezioni politiche

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il Kenya, un paese con il fuoco nelle vene'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo