Il dirigente, il giudice e il legislatore: l’impugnazione del licenziamento tra «invalidità» e «ingiustificatezza»

Roberto Pettinelli

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]L'articolo analizza la problematica della necessità di impugnazione del licenziamento da parte del dirigente alla luce della disciplina introdotta dall'art. 32, comma 2, l. 183/2010
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The executive, the judge and the legislator: the appeal of the dismissal between "invalidity" and "unjustified"
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)279-286
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL LAVORO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • COLLEGATO LAVORO
  • DIRIGENTE
  • IMPUGNAZIONE
  • LICENZIAMENTO

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il dirigente, il giudice e il legislatore: l’impugnazione del licenziamento tra «invalidità» e «ingiustificatezza»'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo