Il “contributo di riflessione” dell’ordinanza che rimette la questione sulla validità delle claims made alle Sezioni unite

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

Può ritenersi valida la clausola, inserita nel contratto di assicura- zione della responsabilità civile, che esclude dalla copertura i danni richiesti dopo la scadenza del contratto, anche alla luce della circo- stanza per cui l’estensione (eventuale) della garanzia ai fatti prece- denti comporta che il credito indennitario dell’assicurato soggiaccia alle condizioni contrattuali vigenti al momento della richiesta risarci- toria, anziché del fatto generatore del danno?
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The "reflection contribution" of the ordinance that puts the question back on the validity of the claims made to the joined Sections
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteI nuovi orientamenti della Cassazione civile
Pagine469-489
Numero di pagine21
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Claims made
  • Ordinanza di rimessione 2018

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il “contributo di riflessione” dell’ordinanza che rimette la questione sulla validità delle claims made alle Sezioni unite'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo