Il continente africano: tra crisi e sviluppo di un contesto in costante evoluzione

Aldo Pigoli

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il continente africano è storicamente una delle regioni al mondo maggiormente caratterizzate da conflitti armati. Sin dall’epoca della decolonizzazione, i vari Stati africani sono stati coinvolti in numerosi conflitti e guerra, la maggior parte dei quali di natura interna. A cavallo tra gli anni Ottanta del XX secolo e la prima parte del XXI secolo si sono verificate alcune delle crisi di maggior entità, con guerre civili contraddistinte da efferata violenza e con un numero di vittime elevato. Il livello maggiore di conflittualità in termini di numero di conflitti registrati si è avuto agli inizi degli anni Novanta, con 17 guerre civili nel corso del solo anno 1991. Ciò ha riguardato varie regioni del continente, dall’Africa occidentale a quelLa orientale, passando per le aree centrali, come quella tristemente nota dei “Grandi Laghi”: Sierra Leone e Liberia, Angola, Ruanda e Repubblica Democratica del Congo (RDC), Somalia e Sudan sono alcuni dei Paesi in cui i conflitti hanno prodotto il maggior numero di vittime, soprattutto tra la popolazione civile, distruggendo ampie parti di territorio e devastando le economie a livello locale, nazionale e regionale. In particolare, i danni inflitti ai già fragili tessuti produttivi ed economici dei Paesi coinvolti hanno drammaticamente limitato le capacità di sviluppo e crescita economica, con ripercussioni che si sono protratte nei decenni successivi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The African continent: between crisis and development of a constantly evolving context
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDinamiche geopolitiche contemporanee. Ce.St.In.Geo.geopolitical outlook 2021
Pagine125-147
Numero di pagine23
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021
Pubblicato esternamente

Keywords

  • africa
  • sviluppo

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il continente africano: tra crisi e sviluppo di un contesto in costante evoluzione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo