Il Castello della memoria. La mnemotecnica occidentale e la sua applicazione allo studio dei caratteri cinesi

Risultato della ricerca: LibroEdizione critica di testi / di scavo

Abstract

[Ita:]Il presente volume contiene la traduzione in italiano del trattato sulla memorizzazione dei caratteri cinesi basato sulle mnemotecniche occidentali originariamente scritto in lingua cinese da Matteo Ricci e ricostruito in seguito e pubblicato in Cina nel 1624 per volere del suo confratello Alfonso Vagnoni S.J. (1566-1640). Nella parte introduttiva, curata dalla traduttrice del trattato, vengono inoltre presentati il contesto e le circostanze che portarono il missionario maceratese a comporre la sua opera in cinese e viene descritto il contributo che egli diede agli studi sinologici e lessicografici tramite questa e altri suoi scritti. Viene inoltre presentata l’attualità dell’arte mnemonica applicata alla lingua cinese oggi: se ne presentano le caratteristiche metodologiche e l’applicazione nella didattica della lingua cinese scritta.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The Castle of Memory. Western mnemonics and its application to the study of Chinese characters
Lingua originaleItalian
EditoreGuerini & Associati
Numero di pagine168
Volume2
ISBN (stampa)9788862506298
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Serie di pubblicazioni

NomeLA VIA DELLA SETA

Keywords

  • Chinese language
  • lingua cinese
  • mnemonics
  • mnemotecnica

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Il Castello della memoria. La mnemotecnica occidentale e la sua applicazione allo studio dei caratteri cinesi'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo