Il caso del ‘noir’ di Banville che da Dublino a Milano cambia titolo

Risultato della ricerca: Altra tipologiaOther contribution

Abstract

[Ita:]Fonti storiche ed intertestuali in un romanzo di Banville, The Lemur, pubblicato sotto lo pseudonimo del giallista irlandese Benjamin Black nel 2008 e proposto in versione italiana da Guanda nell’anno in corso con il non efficacissimo titolo Il buon informatore. Alcune riflessioni sui seguenti prerequisiti critici: non si tratta soltanto di individuare una fonte storica del romanzo in questione, per poterne definire- tra l’altro - sia l’eventuale epistemologia narrativa di impianto realistico (con le connesse conseguenze sul piano delle complessive strategie narratologiche), sia il profilo del lettore interno a cui il narratore intende rivolgersi; ecc. ecc. Si tratta di entrare nella logica di un romanzo per leggerlo con maggiore soddisfazione e con più consapevole responsabilità.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The case of the Banville 'noir' that from Dublin to Milan changes its title
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • Benjamin Black
  • Il buon informatore
  • John Banville
  • The Lemur

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Il caso del ‘noir’ di Banville che da Dublino a Milano cambia titolo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo