Identità e globalizzazione

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Personalità della cultura e della Chiesa si confrontano, a partire da diversi ambiti disciplinari, su un mondo reso globale dalla caduta di antiche barriere e dallo sviluppo delle tecnologie. In questo teatro inedito e in movimento, che invita i credenti a un impegno originale e creativo, un'attenzione particolare è rivolta all'Europa e in generale all'intero Occidente, rapidamente passati da una condizione di centralità politica ed economica a una situazione più marginale. Un progressivo declassamento che non prefigura "scontri di civiltà", ma offre uno stimolo a trovare nel mutato panorama globale nuove opportunità di incontro e sviluppo. Si tratta di una sfida che rimette in discussione parametri non solo economici ma anche sociali, culturali ed esistenziali perché la globalizzazione è un fenomeno che esige di essere colto nella diversità e nella connessione di tutte le sue dimensioni, compresa quella teologica. E chiede una vera disponibilità a rimettersi fortemente in discussione. In un quadro che evidenzia rischi e ambiguità nascoste negli odierni processi sovranazionali, la Chiesa si trova a suo agio in una visione del mondo inclusiva e globale poiché riconosce la propria vocazione a fare dell'umanità una sola famiglia, illuminata dalla piena verità sull'uomo e fondata sui valori della giustizia e della solidarietà.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Identity and globalization
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteProcessi di mondializzazione. Opportunità per i Cattolici italiani.
Pagine103-105
Numero di pagine3
Stato di pubblicazionePubblicato - 2013

Keywords

  • giovani
  • identità

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Identità e globalizzazione'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo