Abstract

[Ita:]Negli ultimi anni il sistema bancario e finanziario è stato oggetto di importanti e profondi mutamenti regolamentari e normativi volti a rafforzare la vigilanza e la gestione del rischio. In particolare, il Comitato di Basilea è intervenuto con l’intento di rafforzare la capacità delle banche in termini di assorbimento degli shock derivanti da tensioni economiche e finanziarie. Agendo principalmente sul Pillar 2, Basilea 3 introduce a livello di singola banca importanti e rilevanti novità nell’ambito dell’ICAAP, il processo finalizzato alla valutazione attuale e prospettica della propria adeguatezza patrimoniale, e viene introdotto l’ILAAP, il processo finalizzato alla valutazione e gestione del rischio di liquidità. La presente monografia intende illustrare i processi di identificazione, misurazione, gestione e monitoraggio dell’adeguatezza patrimoniale (ICAAP) e del rischio di liquidità (ILAAP) fornendo una visione di raccordo fra di essi e con le funzioni di governance dei soggetti vigilati, gli impatti operativi e le linee di sviluppo. A tal fine, viene anche presentato il processo di risk appetite framework (RAF) che ciascuna banca è chiamata a definire preventivamente individuando la propria propensione al rischio, le soglie di tolleranza e i relativi limiti, le politiche di governo dei rischi, i processi di riferimento necessari per definirli e attuarli. Infine, viene richiamato per completezza il supervisory review and evaluation process (SREP), processo attraverso il quale le autorità di vigilanza mantengono un presidio di controllo costante e continuativo di valutazione e misurazione dei rischi di ciascun soggetto vigilato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] ICAAP and ILAAP - Basel 3 challenges
Lingua originaleItalian
EditoreFrancoAngeli
Numero di pagine90
ISBN (stampa)978-88-917-5969-6
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • ICAAP
  • ILAAP
  • Rischio di liquidità

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'ICAAP e ILAAP - Le sfide di Basilea 3'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo