I voivodati romeni e l'ecumene ortodossa

Cesare Angelo Maria Alzati

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nonostante le pressioni confessionali, cui la Chiesa ortodossa fu sottoposta in Transilvania nel secolo XVI ad opera dei poteri protestanti, chiara appare in tale organismo ecclesiale la consapevolezza d'essere portatore di una precisa identità dottrinale, radicata nella partecipazione a una vasta comunione di Chiese, i cui vertici erano rappresentati dalle quattro antiche sedi patriarcali
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Romanian voivodships and the Orthodox ecumene
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'Ortodossia nella nuova Europa. Dinamiche storiche e prospettive
EditorAndrea Pacini
Pagine105-117
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • Chiesa Ortodossa
  • Moldavia
  • Romania
  • Transilvania

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I voivodati romeni e l'ecumene ortodossa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo