I social media cinesi e il linguaggio della moda: uno strumento per l'apprendimento della lingua cinese

Chiara Piccinini, Valentina Tempera

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

This article describes how the language employed in the advertisements by luxury brands of fashion in social media in China can be used to learn new terminology and new phraseology that has become commonly used in this sector and in communication by speakers of contemporary Mandarin Chinese.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Chinese social media and the language of fashion: a tool for learning the Chinese language
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)91-94
Numero di pagine4
RivistaNUOVA SECONDARIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • lessico specifico
  • lingua cinese L2
  • linguaggio della moda

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I social media cinesi e il linguaggio della moda: uno strumento per l'apprendimento della lingua cinese'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo