I sindaci nelle cooperative di credito: un'occasione mancata

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il recente d.lg. 88/1992 prevede, fra l' altro, che i sindaci debbano essere scelti fra gli iscritti nel registro dei revisori contabili. E' sorto il dubbio se tale norma sia applicabile, o meno, alle società cooperative e quindi, per il settore creditizio, alle banche popolari e alle casse rurali e artigiane. Richiamate le argomentazioni a sostegno dell' una e dell' altra tesi, l' A. esclude che la normativa riguardi anche le società cooperative, lamentando peraltro che il legislatore abbia perso una buona occasione per imporre standard di competenza anche per i sindaci delle cooperative.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The mayors in credit unions: a missed opportunity
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)802-807
Numero di pagine6
RivistaBANCA BORSA E TITOLI DI CREDITO
Stato di pubblicazionePubblicato - 1992

Keywords

  • cooperative di credito
  • sindaci

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I sindaci nelle cooperative di credito: un'occasione mancata'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo