I nuovi scenari del consumo di sostanze psicoattive: una lettura sociologica

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il consumo di sostanze psicoattive rappresenta un fenomeno diffuso, multidimensionale e difforme nel tempo e nello spazio. L’analisi sociologica ha fornito vari paradigmi interpretativi volti ad indagare le pratiche di fruizione e l’eziologia del consumo: un tempo considerate prettamente quali condotte di natura deviante, espressione di un malessere sociale diffuso, il fenomeno è stato poi sociologicamente letto come forma di devianza frutto di un processo di costruzione sociale e, ancora, come pratica subculturale. Oggi, alla luce dei mutamenti che contraddistinguono i pattern d’uso ed i significati ad esso attribuito, si sono diffusi approcci teorici che analizzano il fenomeno secondo la cosiddetta tesi della normalizzazione. Il presente contributo è volto ad analizzare, in chiave critica, i diversi modelli interpretativi sopra accennati alla luce dei mutamenti che contraddistinguono i modelli di consumo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The new scenarios of the consumption of psychoactive substances: a sociological reading
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa Comunità Terapeutica nella società delle dipendenze
Pagine87-100
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • deviance
  • devianza
  • droghe
  • drugs

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I nuovi scenari del consumo di sostanze psicoattive: una lettura sociologica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo