I gesuiti nel Mezzogiorno: modalità di impiego del personale e fisionomia dell'offerta didattica (1700-1767)

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio illustra la distribuzione del personale nelle varie sedi della Provincia napoletana della Compagnia di Gesù dal 1700 al 1767, sforzandosi di definire le logiche funzionali ad essa sottese. Cerca inoltre di soppesare il rillievo della funzione docente nel contesto delle attività dei religiosi e la fisionomia dell'offerta didattica complessiva.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Jesuits in the South: methods of employing staff and physiognomy of the didactic offer (1700-1767)
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDefensor civitatis. Modernità di padre Bernardino Realino, magistrato, gesuita e santo
EditorL. Cosi, M. Spedicato
Pagine191-221
Numero di pagine31
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Gesuiti, Mezzogiorno, XVIII secolo
  • Jesuits, Southern Italy, XVIII Century

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'I gesuiti nel Mezzogiorno: modalità di impiego del personale e fisionomia dell'offerta didattica (1700-1767)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo