I frammenti di una giurisdizione oggettiva nel processo amministrativo

Mauro Silvestri

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Il saggio passa in rassegna il sistema italiano di giustizia amministrativa, dal punto di vista della legittimazione al ricorso. Sono analizzate le ipotesi, previste dalla legge o introdotte dalla giurisprudenza, di legittimazione svincolata dalla titolarità di una posizione giuridica soggettiva. Viene ricostruita in questo senso la legittimazione ex lege dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, nonché la previsione di un analogo potere in capo all'Autorità dei trasporti. Si argomenta per la legittimità costituzionale di tali ipotesi, quantunque eccentriche rispetto alla giurisdizione soggettiva tipica del processo amministrativo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The fragments of an objective jurisdiction in the administrative process
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-57
Numero di pagine57
RivistaGIUSTAMM.IT
Volume2015
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Administrative judicial review
  • Antitrust
  • Autorità garante della concorrenza e del mercato
  • Forms of jurisdiction
  • Giurisdizione oggettiva
  • Giurisdizione soggettiva
  • Giustizia amministrativa
  • Interest in acting
  • Locus standi
  • Standing to bring proceedings
  • legittimazione a ricorrere e a resistere

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I frammenti di una giurisdizione oggettiva nel processo amministrativo'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo