I festival di chitarra acustica per un turismo emozionale e sostenibile/The acoustic guitar festivals for an emotional and sustainable tourism

Raffaela Gabriella Rizzo, Paola Maria Rigobello

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Lo studio prende in esame i festival di chitarra acustica che stanno consolidando o hanno consolidato la propria presenza prevalentemente in Italia, al fine di valutarne la capacità attrattiva e di definirne la tipologia di turismo generato. Attraverso un’analisi quali-quantitativa si sono identificati i denominatori comuni di tali festival focalizzandosi in particolare sul legame emotivo/relazionale col territorio e il luogo: parti integranti distintive dell’evento e complementi dell’esperienza musicale stessa.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The acoustic guitar festivals for an emotional and sustainable tourism
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTurismo musicale: Storia, Geografia, Didattica/Musical Tourims: History, Geography and Didactics
Pagine360-369
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020
EventoMusical Tourism: History, Geography and Didactics - Cremona, Italy
Durata: 20 nov 202022 nov 2020

Convegno

ConvegnoMusical Tourism: History, Geography and Didactics
CittàCremona, Italy
Periodo20/11/2022/11/20

Keywords

  • Festival tourism
  • Turismo dei festival
  • emotional tourism
  • territorial enhancement
  • turismo emozionale
  • valorizzazione territoriale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'I festival di chitarra acustica per un turismo emozionale e sostenibile/The acoustic guitar festivals for an emotional and sustainable tourism'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo