I due manoscritti delle 'Postillae' bibliche di Nicolò de Lyra commissionati da Gian Galeazzo Visconti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Sono presentati due manoscritti miniati, purtroppo incompleti, commissionati da Gian Galeazzo Visconti con i commenti biblici del francescano Nicolò de Lyra: il ms. Lat. 364 della Bibliothèque nationale de France e il ms. 252 della Bibliothèque Municipale di Arras, che presenta quasi 1300 illustrazioni, nella massima parte inedite. Molto significativo è il gusto tardogotico per la rappresentazione di lavori, attività umane e contesti naturalistici, in sintonia con il contemporaneo mondo figurativo dei Tacuina sanitatis, di cui probabilmente le dettagliate illustrazioni dei racconti biblici costituirono uno dei riferimenti figurativi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The two manuscripts of the biblical 'Postillae' by Nicolò de Lyra commissioned by Gian Galeazzo Visconti
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)30-39
Numero di pagine10
RivistaArte Cristiana
VolumeCVI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Gian Galeazzo Visconti
  • Miniatura Visconti

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I due manoscritti delle 'Postillae' bibliche di Nicolò de Lyra commissionati da Gian Galeazzo Visconti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo