I diritti sociali nell'interpretazione costituzionale

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]I diritti sociali rappresentano il programma di realizzazione del principio di eguaglianza sostanziale di ogni progetto costituzionale, e richiedono il controllo della loro attuazione progressiva nel tempo da parte di tutti gli attori legislativi coinvolti nel processo di implementazione dei diritti fondamentali della persona negli ordinamenti giuridici. Alla Corte costituzionale è affidato il compito di verificare la rispondenza della legislazione nel tempo rispetto al principio di gradualità, che esprime l'aspetto temporale del principio di ragionevolezza. Questo si osserva in particolare dal prisma delle decisioni della Corte in materia di diritti al lavoro e alla pensione, che per definizione mutano nella quantità e nei destinatari a seconda dell'evoluzione del processo di attuazione costituzionale, che interroga direttamente la filosofia economica delle decisioni stesse e del programma legislativo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Social rights in the constitutional interpretation
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)3-28
Numero di pagine26
RivistaRIVISTA DEL DIRITTO DELLA SICUREZZA SOCIALE
Volume2017
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • constitutional interpretation
  • decisioni economiche
  • diritti sociali fondamentali
  • economic strategies
  • fundamental social rights
  • interpretazione costituzionale
  • principio di eguaglianza
  • principle of equality

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I diritti sociali nell'interpretazione costituzionale'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo