I contratti e l'informatica

Alessandro Dario Cortesi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L'autore critica la definizione di cybercontratti o di contratti virtuali, proponendo una diversa classificazione (contratti ad oggetto informatico,contratti ad esecuzione informatica, contratti a conclusione informatica). Affronta il tema dell'intelligenza artificiale in senso debole ed in senso forte, della superintelligenza. Analizza criticamente il fenomeno degli smart contracts, delle ctiptovalute (accennando ai principali protocolli del consenso). Si occupa dei tying contracts e dei bundling contracts nella disciplina antitrust, della tutela brevettuale o autoriale del software, dei servizi in cloud.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Contracts and IT
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteICT e diritto nella società dell'informazione
Pagine57-90
Numero di pagine34
Volume2019
Stato di pubblicazionePubblicato - 2019

Keywords

  • brevettabilità del software
  • bundling contracts
  • cryptocurrency
  • smart contracts
  • tying contracts

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I contratti e l'informatica'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo