I consumi alimentari

Maria Marino, Virginia Maria Cravero

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Secondo i dati Istat, il 2016 è stato caratterizzato da una fase di ripresa dei consumi incominciata nel 2014 e guidata dall’aumento del reddito disponibile, da un lieve incremento del risparmio e dal consolidamento della ripresa del Pil. Il crescente interesse verso una più corretta alimentazione mostra come all’interno del paniere alimentare vi siano state variazioni rispetto al 2015, con la spesa per la carne situata al primo posto (93,53 euro), seguita da quella per pane e cereali (75,10 euro), vegetali (60,62 euro) e latte, formaggi e uova (57,56 euro).
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Food consumption
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl mercato delle carni suine - Rapporto 2017
EditorG. Canali
Pagine183-191
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • consumi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I consumi alimentari'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo