I classici della Le Monnier: la "Biblioteca Nazionale"

Ermanno Paccagnini

Risultato della ricerca: Contributo in libroContributo a convegno

Abstract

[Ita:]Tra il 1843 e il 1866 Felice Le Monnier ha pubblicato nella Biblioteca Italiana 247 titoli di autori prevalentemente italiani, seguendo il preciso intendimento di proporre testi di autori, sia classici che moderni, appartenenti a vari campi del sapere, ma unificati da un chiaro proposito: assecondare il Sentimento della Nazione proponendo titoli e autori che sapessero fondere concetto politico e concetto letterario. Il presente saggio ricostruisce puntualmente il quadro di questi "libri che hanno fatto l'Italia", ma, attraverso una analisi minuziosa delle singole opere, ne individua pure i criteri editoriali, attenti a offrire testi filologicamente accurati, grazie alla collaborazione delle migliori menti intellettuali e critiche del tempo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Le Monnier classics: the "National Library"
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDal "Parnaso italiano" agli "Scrittori d'Italia"
Pagine175-234
Numero di pagine60
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012
EventoDal "Parnaso italiano" agli "Scrittori d'Italia" - Milano
Durata: 4 mag 20115 mag 2011

Convegno

ConvegnoDal "Parnaso italiano" agli "Scrittori d'Italia"
CittàMilano
Periodo4/5/115/5/11

Keywords

  • Classici
  • Le Monnier

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'I classici della Le Monnier: la "Biblioteca Nazionale"'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo