Gratitudine e soddisfazione di vita in adolescenza: il contributo dell'approccio relazionale-simbolico

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

1 Citazioni (Scopus)

Abstract

[Ita:]Nonostante la gratitudine sia abbondantemente studiata in letteratura, esigui contributi si sono focalizzati sui fattori familiari che la supportano. Il presente studio esplorativo si basa sull’approccio relazionale-simbolico di Scabini e Cigoli (2000, 2012) e si pone l’obiettivo di analizzare la relazione tra le qualità affettive ed etico-normative dei legami tra genitori e figli rispetto alla gratitudine e alla soddisfazione di vita in un campione di adolescenti italiani, tenendo conto anche del genere. A tal fine sarà proposto un modello esplicativo di tali relazioni. È stato somministrato un questionario self-report a 279 adolescenti del nord Italia, tra i 15 e i 19 anni. I risultati mostrano come sia le qualità affettive che quelle etico-normative siano correlate alla gratitudine e quest’ultima a sua volta alla soddisfazione di vita. Il modello mostra indici di fit più che soddisfacenti e risulta invariante rispetto al genere. Sono stati discussi limiti, sviluppi futuri e implicazioni operative.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Gratitude and life satisfaction in adolescence: the contribution of the relational-symbolic approach
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)59-74
Numero di pagine16
RivistaPsicologia Sociale
DOI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2018

Keywords

  • Approccio relazionale-simbolico
  • Gratitude
  • Gratitudine

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gratitudine e soddisfazione di vita in adolescenza: il contributo dell'approccio relazionale-simbolico'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo