Gli scritti giovanili di Cesare e la censura di Augusto

Giuseppe Zecchini, 32300, DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTA', archeologia e storia dell'arte MILANO - Dipartimento di Storia

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Dietro la censura agustea degli scritti giovanili di Cesare, che erano opere poetiche, sta l'idea che il principe non fa versi, ma scrive solo res gestae
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The juvenile writings of Caesar and the censorship of Augustus
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa cultura in Cesare
Pagine191-205
Numero di pagine15
Stato di pubblicazionePubblicato - 1993

Keywords

  • Storia romana

Cita questo