Gli interessi moratori, il principio della competenza ed il bilancio di esercizio

Tiziano Luigi Sesana

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Gli interessi legali di mora ex D.Lgs. n. 231/2002 così come modificato dal D.Lgs. n. 192/2012 sono da imputare nel bilancio di esercizio in ossequio al principio della competenza economica. Maturano a prescindere dalla volontà delle parti ed è irrilevante il successivo incasso o pagamento ai fini della loro rilevazione in contabilità e successiva rappresentazione nel bilancio di esercizio. Significativi sono gli adempimenti e le responsabilità connesse.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Default interest, the principle of competence and the financial statements
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)37-45
Numero di pagine9
RivistaAMMINISTRAZIONE & FINANZA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Keywords

  • 1194
  • D.Lgs. 192/2012
  • bilancio
  • compentenza
  • crediti
  • interessi
  • mora
  • remissione
  • rinuncia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gli interessi moratori, il principio della competenza ed il bilancio di esercizio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo