Gli incerti confini tra evasione e abuso: profili fiscali e penali

Massimo Antonini*, Francesco D'Alessandro*

*Autore corrispondente per questo lavoro

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La distinzione tra condotte abusive (passibili di sanzioni amministrative) e di evasione (penalmente rilevanti) risulta complessa. Nonostante i tentativi del legislatore di stabilire una linea di confine tra i due concetti, il sistema appare ancora scarsamente tutelante nei confronti del contribuente, in mancanza di criteri normativi di riferimento. In ottica prospettica sarebbe allora opportuna una più chiara sistematizzazione normativa dell’ambito penalmente rilevante rispetto a ciò che integra gli estremi dell’abuso, anche a fronte di indirizzi della giurisprudenza di legittimità non sempre univoci.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The uncertain boundaries between evasion and abuse: tax and criminal aspects
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)68-75
Numero di pagine8
RivistaCORRIERE TRIBUTARIO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2022

Keywords

  • Abuso fiscale
  • Evasione fiscale
  • Reati tributari
  • Sanzioni amministrative

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Gli incerti confini tra evasione e abuso: profili fiscali e penali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo