Abstract

[Ita:]L’alga bruna Ascophyllum nodosum è la specie più utilizzata per produrre biostimolanti per l’agricoltura. A seconda del processo di lavorazione (ambiente acido/alcalino e temperatura), i formulati possiedono proprietà ed efficacia differenti. A tale proposito, alcuni recenti studi hanno verificato l’efficacia di tali preparati in vigneto per migliorare la tolleranza della vite agli stress e ottimizzare la composizione delle uve.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Extracts of brown algae
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)20-24
Numero di pagine5
RivistaVVQ
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Keywords

  • biostimolanti

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gli estratti di alghe brune'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo