Gli esordi del pensiero politico signorile di Petrarca: i testi per Luchino Visconti

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Il pensiero politico di Petrarca si manifesta in senso apertamente signorile già nei testi per Azzo da Correggio e per Luchino Visconti, che illuminano le motivazioni della contestata scelta successiva di risiedere a Milano. Esso si fonda sulle seguenti linee portanti: il governo monarchico è più utile rispetto al governo di molti; l’orizzonte dell’azione politica non deve essere municipale ma italiano; il bene supremo da perseguire è la pace; il principe deve essere letterato e protettore di letterati. I principali testi esaminati sono: Dispersa 21, Rvf 128, Fam. III 7 e VII 15, Epyst. II 11 e III 6.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The beginnings of Petrarch's noble political thought: the texts for Luchino Visconti
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)43-80
Numero di pagine38
RivistaSTUDI MEDIEVALI E UMANISTICI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Azzo da Correggio
  • Luchino Visconti
  • Petrarca

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gli esordi del pensiero politico signorile di Petrarca: i testi per Luchino Visconti'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo