Gli atteggiamenti nei confronti del crimine tra contesto e caratteristiche individuali

Emiliano Sironi, Elena D'Agostino, Giuseppe Sobbrio

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Utilizzando dati del quinto round dell’European Social Survey, esaminiamo come le variabili di contesto concorrano, unitamente alle caratteristiche individuali, a spiegare la formazione degli atteggiamenti verso la legalità. I risultati mostrano come gli individui più scolarizzati e che risiedono in Paesi caratterizzati da minor livello di corruzione mostrino atteggiamenti relativamente più tolleranti verso l’illegalità e richiedano sanzioni meno severe per i reati commessi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Attitudes towards crime between context and individual characteristics
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)151-158
Numero di pagine8
RivistaRIVISTA ITALIANA DI ECONOMIA, DEMOGRAFIA E STATISTICA
Volume69
Stato di pubblicazionePubblicato - 2015

Keywords

  • Immigrati

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gli atteggiamenti nei confronti del crimine tra contesto e caratteristiche individuali'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo