Abstract

[Ita:]Ancora un 2013 negativo per l’allevamento bovino nazionale che per il secondo anno consecutivo registra una forte contrazione della produzione ai prezzi base, toccando un nuovo minimo storico. In questo anno il regresso interessa sia le quantità che i prezzi alla produzione, risultando così particolarmente gravoso per i produttori, che nel 2012 avevano invece sperimentato un certo miglioramento delle quotazioni. L’acuirsi della crisi economica distoglie i consumatori dall’acquisto di queste carni malgrado la riduzione dei prezzi le abbia rese parzialmente più competitive. Unica nota positiva viene dal lato dei costi dove si registra una certa riduzione di quelli degli alimenti.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] The 2014 farms
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl mercato della carne bovina - Rapporto 2014
EditorDANIELE RAMA
Pagine43-72
Numero di pagine30
Stato di pubblicazionePubblicato - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeSTUDI DI ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE

Keywords

  • allevamenti
  • carne bovina

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Gli allevamenti 2014'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo